Monteriggioni.

"..però che come su la cerchia tonda Montereggion di torri si corona, così la proda che ’l pozzo circondatorreggiavan di mezza la persona li orribili giganti, cui minaccia Giove del cielo ancora quando tuona." (Divina Commedia, Inferno, canto XXXI, 40-45) La pioggia è una costante d'autunno, cade indefessa sfumando il paesaggio circostante. Queste colline e questi boschi ne hanno... Continue Reading →

La Val d’Orcia, la bellezza.

"O cipresso, che solo e nero stacchi dal vitreo cielo, sopra lo sterpeto irto di cardi e stridulo di biacchi: in te sovente, al tempo delle more, odono i bimbi un pispillìo secreto, come d'un nido che ti sogni in cuore. ....." [incipit de "il cuore del cipresso", G.Pascoli] È Giugno, l'estate è a un... Continue Reading →

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: